CASA PGM

CASA PGM

 

Committente: privato

Luogo: Loc. Masnovo - Val di Rabbi - (Tn)

Realizzazione: 2011 – in corso

Tipologia: Ristrutturazione

Destinazione: Residenziale

 

L’intervento si colloca su un edificio residenziale realizzato negli anni ’70. Il committente ha chiesto di ricavare un alloggio per il figlio sfruttando l’attuale soffitta e la possibilità di ampliamento data dai bonus volumetrici e contestualmente la riqualificazione energetica ed architettonica dell’intero edificio. L’impossibilità di collocare all’interno dell’edificio un ascensore, ha dato l’input per definire un degno ingresso all’edificio con un nuovo corpo  sporgente sul lato Est determinante per la definizione architettonica complessiva dell’intero edificio. I prospetti Sud ed Ovest sono caratterizzati da ampie vetrate e da terrazzi diversificati ai vari piani e dalla vetrata d’angolo a doppia altezza. Essa offre una vista particolare sulla cima Pontevecchio e contribuisce a rendere molto piacevole il soggiorno negli spazi interni. L’ampio  terrazzo a Sud/Est, schermato dalla listellatura che funge da brise – soleil e protetto con delle vetrate semplici dai gelidi venti che attraversano la valle, può fungere da “giardino d’inverno” piacevolmente utilizzabile per allungare la breve stagione estiva in Val di Rabbi.

La gamma di materiali usati per le finiture esterne è estremamente limitata: finitura del basamento con cappotto intonacato, legno di larice naturale a listelli, lamiera in alluminio di colore grigio, inserimento del pannello solare su misura a copertura totale dell’unica falda orientata a sud. I criteri e gli accorgimenti tecnici adottati nel presente progetto permettono il raggiungimento della Classe A.

file
file
file
file
file
file
file
file
file
file
file
file
file
file

CASA PGM

 

Committente: privato

Luogo: Loc. Masnovo - Val di Rabbi - (Tn)

Realizzazione: 2011 – in corso

Tipologia: Ristrutturazione

Destinazione: Residenziale

 

L’intervento si colloca su un edificio residenziale realizzato negli anni ’70. Il committente ha chiesto di ricavare un alloggio per il figlio sfruttando l’attuale soffitta e la possibilità di ampliamento data dai bonus volumetrici e contestualmente la riqualificazione energetica ed architettonica dell’intero edificio. L’impossibilità di collocare all’interno dell’edificio un ascensore, ha dato l’input per definire un degno ingresso all’edificio con un nuovo corpo  sporgente sul lato Est determinante per la definizione architettonica complessiva dell’intero edificio. I prospetti Sud ed Ovest sono caratterizzati da ampie vetrate e da terrazzi diversificati ai vari piani e dalla vetrata d’angolo a doppia altezza. Essa offre una vista particolare sulla cima Pontevecchio e contribuisce a rendere molto piacevole il soggiorno negli spazi interni. L’ampio  terrazzo a Sud/Est, schermato dalla listellatura che funge da brise – soleil e protetto con delle vetrate semplici dai gelidi venti che attraversano la valle, può fungere da “giardino d’inverno” piacevolmente utilizzabile per allungare la breve stagione estiva in Val di Rabbi.

La gamma di materiali usati per le finiture esterne è estremamente limitata: finitura del basamento con cappotto intonacato, legno di larice naturale a listelli, lamiera in alluminio di colore grigio, inserimento del pannello solare su misura a copertura totale dell’unica falda orientata a sud. I criteri e gli accorgimenti tecnici adottati nel presente progetto permettono il raggiungimento della Classe A.

  • file
  • file
  • file
  • file
  • file
  • file
  • file
  • file
  • file
  • file
  • file
  • file
  • file
  • file
ALTRI LAVORI
  • GALLERIA ESPOSITIVA
  • CENTRO COMMERCIALE
  • RISTRUTTURAZIONE E RECUPERO EX CASEIFICIO
  • AMPLIAMENTO CIMITERO